Lost in Mancunian – Dizionario essenziale

Ecco a voi in due puntate il nostro dizionario essenziale Italo-Mancuniano a cura di Dane Yates, amico inglese del  nostro blog. Dimenticatevi pure dell’inglese che avete imparato a scuola, tirate un bel sospiro ed aprite le orecchie…

Parole…

Sound – questo è forse l’esempio più famoso di una parola mancuniana – significa tutto bene / buono / bravo.

Esempi:

“How are you? I’m sound, thanks” – “Come stai? Tutto bene, grazie”

“He’s a sound guy” – “È un bravo ragazzo”

“That new restaurant in town is sound” – “Quel nuovo ristorante in centro è buono”

Meither / Mither – [pronunciata MY-VER] – Questa è una parola molta usata qui a Manchester, indica un problema / disturbo / difficoltà.

Esempio:

“Don’t get in any meither” – “Non metterti nei guai” o “Non causare problemi”

Quando ero piccolo, mio padre me lo ripeteva ogni volta che uscivo per giocare con i miei amici…

Dead – In questo caso non significa “morto”, ma “molto”.

Esempi:

“I am dead happy you passed your exams” – “Sono molto felice che hai superato i tuoi esami”

“This film is dead funny” – “Questo film è molto divertente”

Mingin’ / Hangin’ – Significano disgustoso / brutto / orribile

Esempio:

“That shirt is hangin’” – “Questa camicia è brutta”

Sorted – Un po’ come “sound”, può significare OK / va bene / tutto a posto. Si usa come risposta a un’informazione.

Esempio:

“I’ll be there in 10 minutes” – “Sorted” – “Arrivo tra 10 minuti” – “Va bene”

Nice one – significa OK come “sorted”, ma può anche significare “grazie”.

“Nice one for getting me that” – “Grazie per avermelo comprato”

Our kid – letteralmente “il nostro ragazzo”, ma significa mio fratello / mia sorella (quando si parla a qualcuno altro); può anche significare “amico”

Esempi:

“Alright, our kid” – “Ciao, amico”

“He’s with our kid” – “Lui è con mio fratello”

A Manchester quando parliamo di un parente, per esempio di un cugino, diciamo “our” prima del nome, per esempio “our John” o “our Dave”… e la pronuncia dev’essere “Arr”! 😉

Mint / Top / Buzzin’ / Beltin’ / Sweet / Mega – Ovviamente queste parole sono molto diverse, ma praticamente significano tutte la stessa cosa, sono superlativi che stanno per fantastico / meraviglioso.

Esempi:

“The new song by Brusco is mega!” – “La nuova canzone di Brusco è fantastica”

“That’s buzzin’ / sweet / mint” – “Ottimo!”

“I’m buzzin’ that I am going to Rome next month” – “Sono contentissimo di andare a Roma il mese prossimo”

Naff / Bobbins / Biz – Questi termini sono il contrario di quelli sopra.

Esempio:

“My laptop is bobbins /naff / biz, I am going to buy another” – “Il mio portatile è da buttare, ne compro un’altro”

Provate a memorizzare queste per il momento, arrivederci alla prossima puntata!

Dane Yates
Aka Forza Dane

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s