Lavorare all’Old Trafford – tips step by step!

Lavorare per il Manchester United, squadra icona di questa città in UK e nel mondo, è una delle esperienze più significative che possiate intraprendere a Manchester. Diversi sono i ruoli part time richiesti per l’intera durata della Premier League. Come ItalianiaManchester abbiamo intrapreso una collaborazione con l’HR dell’Old Trafford per fonire un’opportunità a tutti i giovani italiani interessati ad un laveretto part time. In questo articolo vi spiegheremo passo per passo come inoltrare una vostra application e soprattutto vi sveleremo tutti i segreti dei vari colloqui che dovrete affrontare.

996888_10201557450806512_1992627040_n

A differenza degli stadi Italiani, l’Old trafford offre un pacchetto di hospitality per i tifosi di tutti i tipi – e di tutte le tasche – che va oltre il semplice andare a vedere la partita. L’offerta non si limita ad una serie di ristoranti, sia VIP che normali, ma anche a degli executive boxes (per aziende o famiglie) e kiosks per tutti gli spettatori dello stadio. Dietro ad una struttura di ristorazione così elaborata, vi è la necessità di avere una serie di lavoratori disponbili part time durante le partite in casa dei Red Devils.

Le posizione attualmente aperte sono:

  • Hospitality Waiting On Staff (cameriere nei vari ristoranti o executive boxes)
  • Hospitality Bar Staff (barista nei vari ristoranti o bar dell’Old Trafford)
  • Kiosk Assistant (assistente ai kiosks del cibo interni allo stadio)
  • Back of House Assistant (carico/scarico merci, lavapiatti etc)

Per tutte le posizioni è richiesto un livello di inglese adeguato per poter capire i propri interlocutori e comunicare efficacemente. Nel caso abbiate avuto in passato un’esperienza lavorativa a diretto contatto con i clienti, la cosa verrà valutata in maniera molto positiva, mentre non saranno necessarie esperienze lavorative nel campo della ristorazione. E’ inoltre richiesta una disponibilità per tutti i potenziali giorni delle partite (Sabato, Domenica, Lunedi, Martedì e Mercoledì). Anche se sapete già di non poter essere disponibili per alcuni di questi giorni, fornite comunque piena disponibilità così da poter essere considerati per l’application.

L’application deve essere inoltrata direttamente sul sito del Manchester United (http://www.manutd.com/en/Club/Jobs/Matchday-and-Events.aspx).

Scegliete “Match Day Hospitality All Roles” per i lavori sopraelencati. Se siete cuochi professionali o avete avuto esperienza di hospitality a livello executive (San Carlo, Rosso etc) allora potrete considerare anche i ruoli di Lead Chef e Executive Waiting On. Una volta scelto il ruolo, leggetevi per bene la descrizione della posizione e cliccate a fondo pagina “click here to apply”. Per compilare il form è necessario avere un National Insurance Number (per info https://italianiamanchester.com/national-insurance-number/) ed un indirizzo di residenza. Per l’ultima domanda “Where did you hear about the vacancy?” selezionate “other”. Durante il colloquio telefonico fate riferimento alla Comunità Italiana ed al manager delle risorse umane all’Old Trafford, Edward Fallon, questo dovrebbe permettervi di ricevere i benefici della collaborazione intrapresa tra noi ed il Manchester United.

Una volta che la vostra application sarà stata valutata positivamente riceverete una chiamata telefonica per un primo screening verbale. Lo scopo della chiamata è capire se avete il livello d’inglese ed una personalità all’altezza degli standard del Manchester United. Vi chiederanno di raccontare qualcosa su di voi, cosa fate nel vostro tempo libero e che esperienze avete avuto. Concluderanno la chiamata chiedendovi conferma del ruolo per cui avete fatto l’application e delle giornate in cui sarete disponibili per lavorare (ricordate di dare sempre piena disponibilità).

Se riuscirete a passare il colloquio telefonico, verrete convocati per un colloquio all’Old Trafford. All’inizio dell’incontro vi verranno fatte le stesse domande del colloquio telefonico (così da poter scoprire chi ha usato amici con un buon inglese per passare il turno telefonico). Vi verranno poi fatte 10 domande su 5 ambiti diversi (team work, attidute, personality, skills and technical questions). Oltre che a rispondere bene alle domande, siate sempre entusiasti e sorridenti. Il colloquio si chiude con la super domandona “why shall we give you the job?”.

61702_10201557462486804_871495941_n

Qualora foste considerati adatti per entrare nella famiglia dei Red Devils, verrete infine invitati ad un training in cui vi forniranno tutte le informazioni di cui possiate avere bisogno. I salaries variano a seconda della posizione, dal minimum wage, che varia a seconda dell’età (per maggiori info https://italianiamanchester.com/stipendi-medi/) a £8.90 per la zona VIP. Le ore di lavoro per partita variano dalle 4-5 per le posizioni nel kiosks, alle 7-8 per quelle come waiter on ed infine 9 per quelle VIP.

Qualora abbiate bisogno di maggiori informazioni, scriveteci pure a italianiamanchester@gmail.com.

Best of luck!

1 reply

  1. Uno dei requisiti e’ la lingua inglese per poter colloquiare con gli interlocutori… Ma serve veramente? A me non sembra che Rooney parli inglese per esempio….

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s