Il Colloquio in UK, le 10 Migliori Domande da Fare

Il colloquio di lavoro all’estero viene spesso vissuto con preoccupazione, anche se in realtà dovrebbe assomigliare più ad una piacevole conversazione tra il candidato e il potenziale datore di lavoro. Porre le domande giuste è importante quanto rispondere alle domande che ti vengono poste. Ecco perché ti consigliamo di farti avanti, pensando attentamente a cosa chiedere. Mostra il tuo entusiasmo e ricordati sempre di osservare e valutare con attenzione chi hai davanti.

Screen Shot 2016-05-03 at 19.22.14

Ecco le 10 migliori domande da rivolgere durante un colloquio di lavoro all’estero:

1) Può descrivermi meglio l’ambiente aziendale?
Se il tuo curriculum in inglese ha suscitato l’interesse dell’azienda, portando ad un colloquio, la prima cosa da fare è manifestare la tua volontà di approfondire il desiderio di conoscere l’ambiente lavorativo. In questo modo dimostrerai a chi ti sta davanti di voler capire come poterti inserire in maniera positiva ed efficace.

2) Si tratta di una posizione nuova o è già stata ricoperta da qualcuno?
Questa domanda puoi aiutarti a capire cosa l’azienda straniera si aspetta da te e potrebbe sicuramente portare ad una discussione più approfondita sulle loro necessità presenti e future.

3) Quante persone fanno parte del team che dovrei affiancare?
Nel caso tu debba lavorare in team, è importante farsi subito un’idea sulle persone che ne faranno parte, scoprendo quali ruoli ricoprono e come si relazioneranno con te. Nel caso tu abbia parlato nel tuo curriculum in inglese della tua predisposizione al lavoro di squadra, questa domanda aiuterà a confermare le tue qualità.

4) Quali saranno le mie mansioni principali?
Una delle domande più importanti da rivolgere durante un colloquio di lavoro in inglese riguarda il tuo futuro ruolo. Chiedi alla persona che ti sta intervistando di descrivere le tue aree di responsabilità e la tua giornata tipo nell’azienda.

Screen Shot 2016-05-03 at 19.18.12

5) Come posso impressionarvi nei primi tre mesi?La risposta a questa domanda è di fondamentale importanza, visto che ti aiuterà a “prendere le misure” al tuo possibile nuovo impiego. Potrai capire cosa l’azienda si aspetta dalle tue performance e su quali aree sia meglio concentrarsi.

6) Offrite anche una possibilità di formazione interna?
Questa è una delle domande più frequenti durante i colloqui di lavoro in inglese ed è utile per mettere in evidenza il tuo desiderio di migliorare le tue capacità, portando ulteriori benefici all’azienda.

 

7) In che modo vengono misurate le performance aziendali?
Con questa domanda farai capire a chi conduce il colloquio di essere focalizzato sul raggiungimento di risultati concreti e realistici. Rappresenta sicuramente una buona occasione per proporsi come persona affidabile e capace di impegnarsi.

8) Quali sono i piani futuri per l’azienda?
Grazie a questa fondamentale domanda, dimostrerai di essere interessato non solo al tuo percorso professionale personale, ma anche ad una visione più generale dell’azienda. Molto probabilmente la tua domanda porterà ad una divagazione del selezionatore, a cui ti consigliamo di sorridere e annuire.

9) Ci sono possibilità di una promozione?
Come si inserirà il tuo ruolo nei piani a lungo termine dell’azienda? Può darsi che esi
sta già un percorso ben definito per te. Ecco perché questa domanda potrebbe garantirti la possibilità di scoprire se nel tuo futuro ci potranno essere nuove prospettive. Inoltre dimostrerai di essere intenzionato a portare avanti un processo di crescita.

10) Quando verrò contattato per una risposta?
Non dimenticare questa ultima e fondamentale domanda. In tal modo comunicherai il tuo entusiasmo, ma potrai anche evitarti di passare giorni seduto vicino al computer o in attesa della fatidica telefonata, domandandoti se il tuo curriculum in inglese e il colloquio siano stati apprezzati dall’azienda.

Per maggiori informazioni su come trovare lavoro all’estero e realizzare un perfetto CV in inglese, The CV Architect è a disposizione con servizi dedicati.

 

CV Architect

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s