5 Ottime Ragioni per Preferire Manchester a Londra

Rinomata per essere una delle città più vivibili del Regno Unito, la città di Manchester ha davvero tanto da offrire: eccellenti Università, offerte di lavoro in continua crescita, ed ad un costo della vita che – comparato con Londra – è pari alla metà.

Se ancora state ponderando se spostarvi nella mainstream Londra o a Manchester,dopo aver letto questo non potrete avere dubbi…

 

1. Growing – Un mercato del lavoro in continua crescita.

 

Diverse aziende hanno già scelto di spostare proprio a Manchester i loro quartier generali, approfittando della crescente comunità di lavoratori, ma il numero è destinato ad aumentare. Colossi come la Royal Bank of Scotland, Co-Operative, ITV, Google, GE, Siemens, Virgin e BBC sono già da tempo insediati in città, ma si tratta solo della punta dell’iceberg di un trend che coinvolge tutti i più importanti settori.

 Servizi Finanziari

Attualmente già 250.000 persone stanno lavorando per banche internazionali, agenzie di intermediazione e molte altre società di consulenza finanziaria con sede a Manchester. La maggior parte delle compagnie si trova nel centro della città, a Spinningfields, già ribattezzata come “la Canary Wharf del Nord”. Grazie ai collegamenti veloci con Londra, ma anche ai voli diretti per New York, Singapore, Francoforte e oltre 200 altre destinazioni importanti in tutto il mondo, Manchester è ormai un polo internazionale nel mondo degli affari.

 Settore IT

Non sorprende sapere che, nella città in cui è stato assemblato uno dei primi computer al mondo (di cui una perfetta replica é visibile al MOSI), la tecnologia sia ancora al primo posto. Nel 2014 Google ha aperto i battenti in centro, ma già centinaia di altre piccole aziende operavano da anni appena fuori città. Manchester offre miriadi di possibilità nel campo delle società che lavorano su biotecnologie, sviluppo di software, consulenza, customer service, elettronica, chimica, tessile e tecnologie ambientali.

Screen Shot 2016-05-22 at 11.51.23

Media City

 Media

Per chi vuole vivere a Manchester e lavorare in produzioni cinematografiche e televisive, soprattutto nel campo dell’animazione 3D, Salford è la scelta ideale. Giganti come ITV e BBC si sono installati proprio qui, nel quartiere MediaCityUK, una vastissima area che accoglie gli uffici di oltre 50 compagnie del settore. Vista la crescente importanza dei media, soprattutto a livello digitale, Manchester si è impegnata a diventare una città “super connessa”, garantendo le infrastrutture necessarie per un adeguato sviluppo futuro.

Settore Manifatturiero

Manchester è la prima città industriale della storia, oltre ad essere stato il cuore pulsante della rivoluzione industriale. Oggi aziende come Hitachi, Siemens, Thales, Kellogg’s, Proctor & Gamble e Unilever hanno ancora sede qui e offrono grandi opportunità a tecnici e ingegneri altamente qualificati in cerca di lavoro.

 Settore Logistico

Manchester rappresenta un ottimo polo logistico, con una crescente domanda di posizioni nell’ambito della distribuzione. Non a caso la logistica contribuisce al 7% di tutta la ricchezza generata nell’area di Greater Manchester. Il settore è in forte espansione e conta oltre 1.850 imprese del mondo di questo campo, oltre che ad offrire lavoro a oltre 48.000 persone.

 

2. Affordable – Costo della vita: Nulla rispetto a Londra.

 

L’elevato costo della vita di Londra non è un mistero e rappresenta uno degli svantaggi del trasferimento nella capitale inglese. Affitti, spesa e trasporti possono arrivare a cifre esorbitanti, scoraggiando chi sta pensando di cambiare vita e trasferirsi all’estero.

La buona notizia, però, è che a Manchester potreste arrivare anche a pagare la metà rispetto a Londra. Chi è a caccia di un appartamento, ad esempio, può pagare fino al 50 – 60% di affitto in meno rispetto a Londra, per non parlare del costo degli immobili, che scende vertiginosamente dell’80%. Spostandosi a soli 20 minuti di tram o bus dal centro puo’ costare per un appartamento appena un terzo di quello che costerebbe nella periferia di Londra.

A Manchester potreste coronare il sogno di comprare una casa molto più facilmente rispetto ai folli prezzi di Londra.

 

Non solo vivere a Manchester costa di meno, ma garantisce anche più uniformità tra retribuzioni maschili e femminili. In Gran Bretagna le donne guadagnano mediamente il 17,7% in meno rispetto agli uomini, ma qui il dato diminuisce drasticamente, scendendo al 9.6%.

 

3) Stress-free –  A misura d’uomo

 

Non si vive solo di lavoro e Manchester è in grado di offrire tutto ciò che serve, senza lo stress di interminabili viaggi in auto e mezzi pubblici. Queste le due ragioni principali del perché Manchester è a misura d’uomo:

Dimensioni

Nonostante sia una grande città, Manchester è comunque piuttosto compatta. Pur garantendo tutti i lati positivi di una metropoli, non intimidisce chi sceglie di abitarci ed è possibile attraversarla a piedi in un’ora. Se la vita cittadina non è nelle vostre corde, comunque, la periferia è a portata di mano.

Heaton Park

Heaton Park

 

I polmoni verdi della città sono numerosissimi, primi tra tutti Whitworth Park, Platt Fields Park, Wythenshawe Park, Heaton Park, a pochi passi dal centro. Parsonage, St Johns e Sackville Gardens sono parchi di dimensioni più contenute, ma si trovano in pieno centro.

Trasporti

Il costo della vita a Manchester è notevolmente più basso, soprattutto per quanto riguarda i mezzi pubblici.

I tram metrolink

I tram metrolink

Un abbonamento mensile per spostarsi in centro, costa infatti la metà rispetto a Londra.

La città offre un’efficientissima rete di autobus e persino una linea di tram veloci che si espande fino all’aeroporto. Per chi preferisse muoversi in bici, Manchester mette a disposizione ottime piste ciclabili, apprezzate da qualsiasi amante delle due ruote.

 

4) Quality of Life – Viverci è meno complicato di Londra

 

Tra i motivi per cui vivere a Manchester rappresenta una soluzione ideale, oltre a quelli economici e lavorativi, è impossibile dimenticare quanto sia più a misura di uomo rispetto a Londra.

I Mancunians sono un popolo cordiale e molto easy-going. Non stupitevi se in tram o al supermercato la gente vi rivolge la parola o prova ad aiutarvi con qualcosa, riuscire a socializzare semplicemente al pub o in un luogo pubblico  è molto più spontaneo e normale.

Lontano dalla frenesia della capitale, è comunque possibile trovare qualsiasi cosa: negozi, boutique, musei, locali, ristoranti, gallerie e molto altro ancora. Chi ama la vita all’aria aperta, inoltre, potrà visitare appena fuori dalla città i celebri parchi nazionali Peak District e Lake District, tra i più famosi del paese. Il Galles ed i suoi meravigliosi scenari sono ad un’ora di auto, stessa cosa per città piene di fascino come Liverpool, York e Chester.

E se proprio vi venisse la nostalgia di Londra, la rete di treni veloci vi porta a Euston in poco più di due ore.

 

5) Buzzying – Una città giovane e dinamica.

 

 Come avete visto, sono molti i motivi per cui vale la pena provare a vivere a Manchester, ma quello che rende davvero speciale la città è la sua atmosfera giovane, che permea lo stile di vita e la cultura. Manchester ha voglia di crescere ancora, di continuare a far leva sull’internazionalizzazione degli ultimi anni, di respirare entusiasmo…

 Università

004

Statua di Turing ai Sackville Gardens

Manchester ospita la comunità studentesca più grande d’Europa, che si aggira mediamente intorno a 90.000 presenze. Questo la rende una città orientata allo sviluppo del sapere e all’avanguardia, che attrae sempre più studenti soprattutto per i prezzi più bassi e le prospettive lavorative. Ci sono ben tre Università di buon livello, la Manchester University, Manchester Metropolitan e Salford. La Manchester University, oltre ad aver ospitato il padre dell’informatica Alan Turing, ha ospitato diversi premi nobel. Nel 2010 è arrivato il Nobel per la sensazionale scoperta del Grafene, destinata a rivoluzionare la scienza dei materiali.

 

La Manchester Business School offre un MBA ai primi posti in Europa, mentre l’RNCM è uno dei più prestigiosi conservatori d’Inghilterra.

 Night Life and Restaurants

L’esplosioni di clubs, locali e ristoranti negli ultimi 5 anni è stata portentosa. Dal bohémien Norther Quarter, alla scintillante Spinningfield, dalla studentesca Oxford Street al multi-gender Gay Village, da Castlefield, Printworks a Chorlton.

e99fffca-e180-47a7-9f75-7bfa621f902d

Spinningfield

La cucina si è fortemente etnicizzata, rinvigorita,  e per i nostalgici della pizza, posti come Ply or Rudy’s in centro (e molti altri in periferia come Bianco o Double 00) non sfigurerebbero al cospetto di una media pizzeria del centro storico di Napoli.

Musica

Manchester è famosa in tutto il mondo anche per la musica. Qui sono nate band conosciute in tutto il mondo, basti citare gli Oasis, Joy Division, The Smiths, Stone Roses, The Charlatans,  che hanno mosso i primi passi in piccoli e suggestivi locali come Night & Day, Roadhouse, Ruby Lounge, Deaf Institute, Band on the Wall. In diversi posti, durante la settimana è possibile ascoltare musica live, con locali come il Jazz Club Matt and Phreds in prima fila.

 Cultura

Dal punto di vista della cultura, è impossibile non lasciarsi affascinare dalla splendida Manchester’s Central Library, fare un tuffo nel tempo nell’incredibile John Ryland’s Library, ma anche dai molti musei e gallerie d’arte presenti in tutta la città come la Whitworth gallery o la National Gallery.  Il nuovissimo Museum of Science & Industry, invece, ripercorre la storia di Manchester dalla Rivoluzione Industriale ai giorni nostri. E se vi piace il calcio…beh tra il glorioso Old Trafford e il monumentale Etihad Stadium non avrete altro che l’imbarazzo della scelta. 

 

Si ringrazia The CV Architect | Where Good CVs Come From, per l’articolo d’approfondimento.

CV Architect

3 replies

  1. Articolo veramente super dettagliato. Grazie davvero per il contributo notevolissimo, il che, mi porta a rivistare il tutto! Altre parole, mi sembrano superflue! Buon lavoro e buona vita! 🙂

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s