Trasferirsi in UK dopo la Brexit

Nulla in questa pagina costituisce legal advice: l’obiettivo è unicamente fornire una guida sintetica al nuovo sistema di immigrazione, e informare al riguardo. Per questioni relative alla propria situazione personale in tema di leggi sull’immigrazione consigliamo caldamente di rivolgersi ad avvocati competenti nel tema: un possibile punto di inizio è il forum UKCEN, dove avvocati rispondono ai quesiti degli utenti pro bono (gratis).

Dopo quasi cinque anni, la Brexit è diventata realtà. Il Regno Unito è uscito dall’Unione Europea, ed è ora un paese terzo a tutti gli effetti. Chi si era già trasferito ha potuto usufruire dell’EU Settlement Scheme, un programma speciale che però, salvo particolari circostanze, non viene esteso a chi intende trasferirsi dopo il 1 Gennaio 2021.

E allora, cosa bisogna fare per venire a vivere in UK, anche temporaneamente (ad esempio per studiare)? In un altro articolo trattiamo invece le visite sporadiche, ad esempio chi viene per turismo.

https://www.gov.uk/check-uk-visa

Il punto di partenza per tutti è il questionario del governo che indica se vi serve un visto oppure no, e vi indirizza alla tipologia di visto giusta per le vostre necessità
Il ricongiungimento familiare

Se avete familiari (inclusi fidanzati non sposati) già residenti in UK che hanno il Settled Status o il Pre-Settled Status, potrebbe essere possibile per voi mandare un’application per il ricongiungimento familiare e ottenere a vostra volta il Pre-Settled Status, di fatto venendo equiparati a chi viveva in UK prima della Brexit. A tal proposito, vi rimandiamo all’eccellente guida realizzata dall’Ambasciata Italiana a Londra.

Per la maggioranza degli altri casi, beh, vi serve un visto!

I visti e il sistema di immigrazione a punti

Al riguardo questo articolo sarà, per ora, insolitamente breve. Infatti il governo inglese ha realizzato una guida in italiano che spiega il sistema dei visti “a punti” introdotto dopo la Brexit. Pertanto è certamente più produttivo per noi re-indirizzarvi a quella guida piuttosto che copiarla e rischiare, poi, che questo articolo non sia tempestivamente aggiornato rispetto ad eventuali cambiamenti.

Cliccate qui per avere tutte le informazioni sui visti necessari a trasferirsi in UK

Tuttavia, l’immigrazione è una materia complessa. Con il progressivo sviluppo del sistema, ci saranno certamente novità, sentenze e interpretazioni non incluse nella guidance ufficiale. Quando quel momento arriverà… le troverete qui! Vi aspettiamo a Manchester.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.