Comites e come votare

Istituiti nel 1985, i Comites (Comitati degli Italiani residenti all’Estero) sono organismi rappresentativi della collettività italiana. Nella legge che li istituisce, sono descritti così:

I Comites contribuiscono ad individuare le esigenze di sviluppo sociale, culturale e civile della comunità di riferimento; promuovono, in collaborazione con l’autorità consolare, con le regioni e con le autonomie locali, nonché con enti, associazioni e comitati operanti nell’ambito della circoscrizione consolare, opportune iniziative nelle materie attinenti alla vita sociale e culturale, con particolare riguardo alla partecipazione dei giovani, alle pari opportunità, all’assistenza sociale e scolastica, alla formazione professionale, al settore ricreativo, allo sport e al tempo libero.

I membri eletti nei Comites non percepiscono stipendio (sono di fatto volontari), ma ciò non vuol dire che i Comites non siano finanziati: dispongono, infatti, di fondi utilizzabili per promuovere attività a favore della comunità italiana locale. Per farvi un’idea delle attività tipiche per un Comites, date un’occhiata al Comites di Londra! Di fatto, i Comites rappresentano un collegamento tra i cittadini italiani residenti all’estero e le autorità consolari.

…e a questo punto molti lettori si staranno chiedendo: ma ce l’abbiamo un Comites a Manchester? Ebbene, sì, esiste: ma al momento il Comites di Manchester, eletto nel 2014, non risulta molto attivo (e scommetto che molti di voi non erano neanche al corrente della sua esistenza): la pagina Facebook si limita alla condivisione sporadica di contenuti, e ad oggi (2 Ottobre 2021) il sito web non viene aggiornato dal 2017, e mancano persino i verbali e i bilanci degli ultimi quattro anni.

A Dicembre 2021, si sono tenute le elezioni per eleggere il nuovo Comites di Manchester, che avrà un ruolo particolarmente importante vista l’imminente apertura del nuovo Consolato di Manchester. A dispetto del nome, il Comites di Manchester si occupa in realtà di tutto il Nord dell’Inghilterra, come potete vedere nella mappa qui sotto.

La suddivisione delle circoscrizioni consolari tra Londra e Manchester

Votare per il Comites

I Comites si votano per corrispondenza ma, a differenza delle elezioni politiche italiane, per votare i Comites bisognava iscriversi all’apposito elenco elettorale entro il 3 Novembre 2021. Solo chi lo ha fatto riceverà a casa la scheda elettorale e potrà esprimere la propria preferenza.

Come sempre, l’unico modo di cambiare le cose è tramite il proprio diritto di voto: più cittadini esprimeranno la propria preferenza, più ricco, abile e capace sarà il futuro Comites di Manchester. Pensate che nel 2014 votarono solo 404 persone e ci fu un’unica lista a Manchester (fonte). D’accordo, la comunità italiana locale era molto più piccola, ma… la democrazia è fondata sulla partecipazione, e dunque la partecipazione di ognuno di noi è fondamentale.

I candidati sono divisi in liste, e tutti i votanti possono esprimere fino a quattro preferenze tra i candidati. I seggi sono, poi, ripartiti in modo proporzionale tra le liste. A Manchester ci sono tre liste candidate:

  • Italia4Italy, il cui capolista sono io (Dr. Cesare G. Ardito), che gestisco questo sito e la comunità “Italiani a Manchester”.
  • Costruiamo il Domani – ACLI, capolista Mr. Emanuele Bernardini, già presidente dell’attuale Comites.
  • Movimento Italiano in Europa, capolista Ing. Alberto Bertali, già membro dell’attuale Comites.

Alle altre liste: per rettifiche e/o comunicazioni contattetemi con un’email a italianiamanchester@gmail.com

Fondamentale, dunque, essersi iscritti all’elenco elettorale per ricevere tutte le comunicazioni e, a Dicembre, la scheda elettorale.

I risultati delle elezioni vedono:

  • 2 seggi assegnati a Italia4Italy, al momento occupati da C. Ardito, C. Tegolo.
  • 4 seggi assegnati a Costruiamo il Domani, al momento occupati da S. Poloni, G. Fanti, G. Cassandra, E. Bernardini.
  • 6 seggi assegnati al Movimento Italiano in Europa, al momento occupati da S. Islam, A. Akram, A. Bertali, S. Mushtag, N. Afzal, A. R. Gondal.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.