Comites e come votare

Istituiti nel 1985, i Comites (Comitati degli Italiani residenti all’Estero) sono organismi rappresentativi della collettività italiana. Nella legge che li istituisce, sono descritti così:

I Comites contribuiscono ad individuare le esigenze di sviluppo sociale, culturale e civile della comunità di riferimento; promuovono, in collaborazione con l’autorità consolare, con le regioni e con le autonomie locali, nonché con enti, associazioni e comitati operanti nell’ambito della circoscrizione consolare, opportune iniziative nelle materie attinenti alla vita sociale e culturale, con particolare riguardo alla partecipazione dei giovani, alle pari opportunità, all’assistenza sociale e scolastica, alla formazione professionale, al settore ricreativo, allo sport e al tempo libero.

I membri eletti nei Comites non percepiscono stipendio (sono di fatto volontari), ma ciò non vuol dire che i Comites non siano finanziati: dispongono, infatti, di fondi utilizzabili per promuovere attività a favore della comunità italiana locale. Per farvi un’idea delle attività tipiche per un Comites, date un’occhiata al Comites di Londra! Di fatto, i Comites rappresentano un collegamento tra i cittadini italiani residenti all’estero e le autorità consolari.

…e a questo punto molti lettori si staranno chiedendo: ma ce l’abbiamo un Comites a Manchester? Ebbene, sì, esiste: ma al momento il Comites di Manchester, eletto nel 2014, non risulta molto attivo (e scommetto che molti di voi non erano neanche al corrente della sua esistenza): la pagina Facebook si limita alla condivisione sporadica di contenuti, e il sito web non viene aggiornato dal 2017 (neppure i verbali e i bilanci!) e risulta a tratti addirittura irraggiungibile.

A Dicembre 2021, tuttavia, si terranno le elezioni per eleggere il nuovo Comites di Manchester, che avrà un ruolo particolarmente importante vista l’imminente apertura del nuovo Consolato di Manchester. A dispetto del nome, il Comites di Manchester si occupa in realtà di tutto il Nord dell’Inghilterra, come potete vedere nella mappa qui sotto.

La suddivisione delle circoscrizioni consolari tra Londra e Manchester

Votare per il Comites

A Dicembre 2021 sarà fondamentale esercitare il proprio diritto di voto, e per fortuna si potrà fare per corrispondenza… ma, a differenza delle elezioni italiane nazionali, per votare i Comites bisogna iscriversi all’apposito elenco elettorale entro il 3 Novembre 2021. Se non lo farete, non vi verrà inviata a casa la scheda elettorale, e non potrete esprimere la vostra preferenza.

Per fortuna, iscriversi all’elenco elettorale è facilissimo, e potete farlo ora!

  • Se siete iscritti all’AIRE, conoscerete FastIT, la piattaforma digitale dei servizi consolari.
  • Effettuate il login su FastIT cliccando qui. Potete usare SPID o il vostro account consolare (ma ricordate: da Dicembre 2022 sarà obbligatorio usare SPID: qui una guida su come ottenerlo).
  • Cliccate su “Anagrafe Consolare e Aire” nel menu in alto.
  • Scorrete in basso e cliccate su “Domanda di iscrizione nell’elenco elettorale per le elezioni dei COMITES”.
  • Verificate che i vostri dati personali siano corretti.
  • Date il consenso alle tre caselle che appaiono, e proseguite.
  • Se avete effettuato l’accesso con SPID, non sarà richiesto alcun documento e potrete semplicemente inviare la richiesta. Altrimenti, seguite le istruzioni in merito ai documenti da caricare.
  • Congratulazioni! Vi siete iscritti nell’elenco elettorale. Ora potrete esercitare il vostro diritto di voto per corrispondenza a Dicembre, quando saranno eletti i Comites.

Altri modi per iscriversi agli elenchi elettorali

Tramite questo post, il Consolato di Londra ha descritto modalità alternative su come iscriversi agli elenchi per votare per chi non ha SPID né accesso a FastIT.

Bisogna compilare il modulo di opzione disponibile qui, allegare una fotocopia di un documento di identità dove compare la firma del titolare (passaporto o carta di identità) e inviarlo al Consolato in uno dei seguenti modi, entro il 3 Novembre 2021:

  • Per posta elettronica ordinaria: scrivendo una mail a londra.elettorale@esteri.it avente come oggetto “ELEZIONI DEI COMITES 2021 – Opzione di voto”.
  • Per posta elettronica certificata: scrivendo una PEC a con.londra.anagrafe@cert.esteri.it avente come oggetto “ELEZIONI DEI COMITES 2021 – Opzione di voto”.
  • Di persona (preferibilmente in occasione di un appuntamento consolare oppure tutti i giorni dalle 15 alle 17) consegnando alla reception in busta chiusa. Sulla busta deve essere apposta la dicitura “ELEZIONI DEI COMITES 2021 – Opzione di voto”.
  • Per posta: inviando al Consolato Generale (sito in 83-86 Farringdon Street, London EC4A 4BL), indicando sulla busta la dicitura “ELEZIONI DEI COMITES 2021 – Opzione di voto”.

Come sempre, l’unico modo di cambiare le cose è tramite il proprio diritto di voto: più cittadini esprimeranno la propria preferenza, più ricco, abile e capace sarà il futuro Comites di Manchester. Pensate che nel 2014 votarono solo 404 persone e ci fu un’unica lista a Manchester (fonte). D’accordo, la comunità italiana locale era molto più piccola, ma… la democrazia è fondata sulla partecipazione, e dunque la partecipazione di ognuno di noi è fondamentale.

I candidati sono divisi in liste, ma tutti i votanti possono esprimere una preferenza per un singolo candidato. I seggi sono, poi, ripartiti in modo proporzionale tra le liste. Al momento sono note due liste che hanno annunciato la candidatura: Italia4Italy, e Costruiamo il Domani – ACLI. Fondamentale, dunque, essersi iscritti all’elenco elettorale per ricevere tutte le comunicazioni e, a Dicembre, la scheda elettorale.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.