Corsi di inglese

Essere in grado di capire lo stretto accento mancuniano è forse una tra le prime, entusiasmanti, sfide che qualsiasi straniero deve affrontare nel trasferirsi a Manchester. Più in generale, una buona conoscenza dell’inglese è veramente essenziale per poter essere considerati nel mondo del lavoro e potersi districare nelle varie situazioni di vita quotidiana.

Scuole di inglese completamente gratuite:

La Manchester Central School of English offre lezioni gratuite dal Lunedì al Venerdì, dalle 13.30 alle 15.30, nella centralissima Piccadilly Gardens (di fianco al Burger King). Per registrarsi al corso basta presentarsi ogni giorno alle 12.30 in portineria. Anche il City Council di Manchester (equivalente del nostro Comune) organizza corsi di inglese per adulti, attraverso i vari Learning Centers dei principali neighbourhoods della città.

Corsi di inglese a pagamento:

Le scuole a pagamento per corsi di inglese sono varie e con diversi metodi di insegnamento.  Un interessante motore di ricerca che consente l’identificazione della scuola più adatta alle proprie esigenze è quello di www.englishuk.com.

Consigli utili per migliorare il proprio livello da soli:

Che si decida o meno di registrarsi in dei corsi di inglese, un sacco di attività possono accelerare il proprio apprendimento dell’inglese:

  • films, films e ancora films: guardarsi una serie di films con sottotitoli, ovviamente in inglese, è uno tra i metodi più efficaci e con la maggiore dose di intrattenimento che si possano trovare
  • concentrarsi su parole ed espressioni: cercare di segnarsi nuovi vocaboli o espressioni particolari aumenta notevolmente la propria capacità di espressione. Urban Dictionary presenta un infinito database di slang locali, utile per capire le espressioni più indecifrabili e non presenti nei vocabolari tradizionali
  • dialogare (anche in inglese maccheronico): per quanto possa essere imbarazzante le prima volte, cercare di parlare con gente autoctona e straniera in inglese accresce la propria dimestichezza della lingua. Avere coinquilini o colleghi inglesi sicuramente aiuta, anche se si possono trovare gruppi di conversazione (Meetup per esempio ne offre uno) o trovare un proprio language buddy (Conversation exchange).

15 replies

  1. La scorsa settimana ho finito il mio corso d’inglese a Manchester e domani ho un interview per un lavoro. Che dire, a prescindere da come va il colloquio posso ritenermi piu che soddisfatta della cittá e delle emozioni/oppurtinitá che m ha dato ( e continua a darmi). Il corso e lo studio sono un “indispensabile base” per partire ed io mi sento di consiliare la scuola che ho frequentato ( studioamanchester.com), valida, con ottimi insegnanti sempre disponibili e pronti ad aiutarti ( a me hanno aiutato con la correzione del cv ed pra sto preparandomi con loro alla interview). Non nascondo di aver speso circa due mesi per cercare lavorp, e non so ancora se l interview andra bene, ma per lo meno qua le opportunita ci sono ( o almeno te le danno). In bocca a lupo a me, e a tutti gli italiani in territorio inglese! xxx

    • Laura anche noi ti mandiamo un grosso in bocca al lupo! Ci auguriamo che tutti i tuoi sogni si possano realizzare! Grazie per il commento prezioso, speriamo possa essere utile a tanti italiani intenzionati a partire! Buona giornata ed un grosso abbraccio 🙂

    • Ciao Laura,
      Sono a manchester anch’io per imparare l’inglese e Vorrei sapere se la scuola che hai frequentato è a pagamento.
      Grazie mille

  2. Ciao a tutti! Sono una futura studentessa italiana che si è emigrata a Manchester! Io decisi di trasferirmi a Manchester circa un anno fa’. Ero un po’ demoralizzata dato che non riuscivo a trovare lavoro in Italia e decisi di fare un’esperienza diversa. Volevo trasferirmi a Manchester con l’obiettivo di lavorare per risparmiare qualche soldo per fare un master, per questo non scelsi Londra all’epoca.
    Il mio problema era l’inglese, il mio livello era un A2 e ovviamente ero spaventata. Per questo mi rivolsi a un’agenzia (Ready to Manchester) e devo dire che rimasi contenta. Al mio arrivo avevo tutto preparato (alloggio e corso di inglese), dopo aver studiato con loro per un paio di mesi mi hanno aiutato con il CV e la Cover letter e ho iniziato una lunga sfilza di lavori (dal ristorante, alla reception dell’hotel e così via). Il mondo del lavoro in UK, è molto meritocratico. Se sei in gamba, è facile avere ‘successo’.
    Beh, long story short, sono riuscita a raccimolare la somma di cui avevo bisogno, ho passato l’esame dell’IELTS e mi hanno accettata all’università inizio a settembre. Spero che la mia avventura sia utile per tutti gli italiani che siano interessati a venire a Manchester! Good luck! 😉

    • Ciao Giulia,

      mi chiamo Giuditta e mi sto informando per iniziare i corsi intensivi di inglese proprio con Ready To Manchester. Potresti dirmi come ti sei trovata? Il corso è intensivo e dura un mese, davvero si riesce a imparare l’inglese in un mese o due? La scuola ti supporta nel trovare lavoro dopo il corso? In quanto tempo hai trovato lavoro? Quanto costa la vita a Manchester?

      Grazie mille,

      Giuditta

    • Ciao Giulia mi chiamo anna e anch’io vorrei percorrere la tua stessa esperienza per frequentare un master in UK, da ciò che hai scritto mi sembra di capire che ready to manchester è un ‘ottima agenzia per perseguire tale scopo e vorrei avere qualche informazione in più da te soprattutto in merito al costo della vita a Manchester.
      Grazie mille.

  3. Ciao a tutti,
    mi chiamo Valentina e sto valutando di trasferirmi a Manchester a marzo o aprile del prossimo anno in quanto qui in Italia fatico a trovare lavoro, o meglio, lo trovo ma solo con contratti su chiamata! E poi a me parlare le lingue, ammetto di aver svolto lavori dove a volte era richiesto di parlare inglese ma definirei la mia conoscenza a livello A2.
    Vorrei partire col sistemare la lingua e per questo vorrei sapere s ei corsi li organizzano tutto l’anno e se conviene cercare uan stanza dall’Italia o affittare un ostello inizialmente, perchè in ostello so che puoi stare fino a un massimo di 2 settimane.
    Inoltre non ho un budget altissimo e il mio problema sarebbe proprio quello, dovendo studiare mi servirà del tempo e poi dovrò mettermi in cerca di lavoro. Spero che possiate darmi un consiglio qanche pervhè ci credo molto in questo progetto.

    Grazie mille.

    Valentina

  4. Io quest’estate mi trasferisco in Manchester.volevo sapere ci sono corsi gratuiti per i ragazzi tra 10 a 16 anni?

  5. Ma prima di scrivere le cose perche’ non vi informate?, torno ora dalla school of english di picadilly e i corsi sono TUTTI a pagamento…quello che costa meno chiede 100 punds a settimana…mi avete fatto sprecare un pomeriggio dandovi retta, grazie

  6. Ciao a tutti, vorrei fare un mese a Manchester, giugno-luglio 2017 con mia moglie e mio figlio di 10 anni. Lo scopo e’ far fare un’esperienza di inglese a mio figlio. Ci sono corsi gratuiti o a pagamento per ragazzi dell’eta’ di mio figlio? Dove poter alloggiare a prezzi accessibili?
    Vi ringrazio anticipatamente per l’attenzione.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s